Torna a Firenze “Focus Tour” di Assosicurezza il 18 marzo

Torna a Firenze l’atteso appuntamento con “Focus Tour”, il corso itinerante dedicato ai temi legati agli impianti antincendio, promosso da Assosicurezza. Venerdì 18 marzo alle 14 è in programma un seminario di cinque ore dal tema “Gli impianti di rivelazione ed allarme incendio (IRAI), alla luce del codice di prevenzione incendi. Prevenzione incendi, cavi speciali ed evacuazione sonora”. L’appuntamento è presso Italiana Hotels Florence, in viale Europa 205 a Firenze.

La finalità del corso è quella di fornire i criteri da seguire nella progettazione, nell’esecuzione, nella verifica e nella manutenzione degli impianti secondo la regola dell’arte, ottemperando a tutte le normative vigenti. È rivolto a Progettisti, Security Manager, Distributori, Installatori e a tutti coloro che lavorano o investono nel comparto sicurezza. Il corso rilascia anche crediti per la formazione professionale obbligatoria: ICMQ bu CERSA lo fa ai fini del mantenimento e rinnovo della certificazione delle figure professionali Professionista della Security – UNI 10459:2017 (4 CFP), Perito Liquidatore Assicurativo – UNI 11628:2016 (4 CFP) e Esperto in Impiantistica Elettronica di Sicurezza Anticrimine. Anche il Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Firenze rilascia 5 CFP.

Sono previsti gli interventi di Piergiacomo Cancelliere, Primo dirigente Corpo Nazionale VVF (Gli impianti di rivelazione ed allarme incendio – IRAI – alla luce del Codice di Prevenzione incendi) Roberto Megazzini di Paso Spa (Aggiornamenti sulla normativa dei sistemi di evacuazione vocale UNI-ISO 7240-19, UNI/CEN TS 54-32, EN 54-16, EN 54-24 e EN 54-4), Stefano Morelli di Inim Electronics Srl (Progettazione ed installazione dei sistemi di rivelazione incendio; evoluzione normativa delle norme attuali UNI 9795, UNI 11224, UNI TR 16694) e Cristiano Montesi, CEO di Elan Srl (Obblighi dei progettisti al rispetto dei parametri relativi alle connessioni nei sistemi di rivelazione automatica d’incendio al fine di evitare malfunzionamenti in particolare nei sistemi analogici indirizzati). La serata terminerà con un dibattito finale e un apericena.

Patrocinano l’evento: Associazione Italiana esperti in Infrastrutture Critiche, Associazione Installatori Professionali Sicurezza, Associazione Italiana Professionisti Security Aziendale, Assistal Confindustria e Rete Installatori Forum Sicurezza. Inim, Elan e Paso sono gli sponsor, con media partner S News.

Per partecipare al convegno si può contattate Assosicurezza al numero di telefono 3920626267, alla mail assosicurezza@assosicurezza.it e sul sito www.assosicurezza.it.

Per richiedere a Datacom Tecnologie informazioni, è possibile scrivere all’indirizzo mail info@datacomtecnologie.it. La locandina del convegno è scaricabile cliccando qui.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.