“La sicurezza del Made in Italy”, evento di Assosicurezza a Firenze

“La sicurezza del Made in Italy” è il titolo del convegno che L’Associazione Nazionale Costruttori e Distributori di Sistemi di Sicurezza ha organizzato a Firenze per il pomeriggio di venerdì 21 aprile 2023. La sede è quella della Italiana Hotels Florence, in viale Europa 205, con inizio alle 14 e termine alle 18.30 (coffee break alle 16).

Assosicurezza in questo contesto presenterà cinque case histories di aziende italiane, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti di conoscenza per una corretta progettazione, realizzazione e utilizzo dei Sistemi di Sicurezza. L’incontro è principalmente rivolto a Progettisti, System Integrator e Installatori che vogliono proporre al mercato sistemi di sicurezza conformi alle vigenti normative, e agli Utilizzatori, per poter valutare correttamente le soluzioni proposte. Partner dell’iniziativa sono Assistal Confindustria, Aipros e AIPS.

L’iniziativa fornisce anche crediti formativi. ICMQ bu CERSA li riconosce ai fini del mantenimento e rinnovo della certificazione delle figure professionali Professionista della Security – UNI 10459:2017 (4 CFP), Perito Liquidatore Assicurativo – UNI 11628:2016 (4 CFP) e Esperto in Impiantistica Elettronica di Sicurezza Anticrimine. Altri quattro crediti sono relativi all’Ordine dei Periti Industriali della Provincia di Firenze, infine TUV SUD li certifica nell’ambito della certificazione delle figure professionali Esperti in impianti allarme, intrusione e rapina (4 CFP).

La partecipazione è gratuita fino ad esaurimento posti e il materiale didattico e l’attestato di partecipazione verranno inviati esclusivamente via mail. Ci si iscrive tramite questo link.

Questo il programma. Dopo i saluti, i ringraziamenti e la presentazione del Seminario da parte di Assosicurezza, parlerà Roberto Dalla Torre, esperto di norme che si occupa, in qualità di coordinatore e docente, dell’erogazione dei corsi propedeutici alla certificazione secondo la norma CEI 79-3 e EN 16763. Parlerà del panorama normativo dei sistemi di sicurezza e antintrusione, in particolare:

  • quadro normativo nazionale ed europeo (norme CEI e norme Cenelec)
  • concetti di base delle norme sulle apparecchiature (gradi di sicurezza; classi ambientali)
  • introduzione alla norma CEI 79-3 per gli impianti anti-intrusione (analisi del rischio, determinazione dei livelli di prestazione degli impianti)
  • documentazione per l’impianto
  • dichiarazione di conformità – responsabilità dell’installatore
  • breve cenno sulle certificazioni di enti terzi

In seguito, approfondimenti e case history di cinque aziende:

Cias Elettronica Srl – La protezione attiva delle Infrastrutture Critiche secondo la direttiva CE 114/2008 e analisi di case studies – Relatore: Andrea Cuttica

Ermes Elettronica Srl – I Sistemi audio bidirezionali per gli spazi calmi e le norme EN 62820 – b Relatore: Filippo Gambino

Inim Electronics Srl – Controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rilevazione incendi. V Aggiornamento sulla norma UNI 11224 – Relatore: Stefano Morelli

Rise Srl – Dissuasori di sicurezza: riferimenti normativi IWA, PAS, ASTM, analisi del rischio, Best Practice ed esempi applicativi – Relatore: Mirco Cantele

Vimo Elettronica Snc – Accessori e alimentazione nei sistemi di sicurezza antiintrusione e NK antincendio in riferimento alle normative EN 50131 e EN 54; soluzioni e tecnologia – Relatore: Fabio Fabbris

Datacom Tecnologie sarà presente all’evento e invita i propri clienti alla partecipazione. Per ogni chiarimento o informazione, è possibile scrivere a info@datacomtecnologie.it.

Intersec Dubai: Datacom Tecnologie alla scoperta delle novità del 2023

Anche Datacom Tecnologie è stata presente con una propria delegazione alla 24esima edizione di Intersec, la manifestazione fieristica che mette assieme oltre mille espositori provenienti da 55 Paesi, ospitata negli Emirati Arabi Uniti dal Dubai World Trade Centre. L’azienda fiorentina ha avuto modo, dal 17 al 19 gennaio 2023, di venire in contatto con tutte le principali novità di settore e le soluzioni in arrivo sul mercato della sicurezza, della protezione, dell’antincendio e della cybersecurity. In particolare, erano presenti come espositori molti dei marchi distribuiti da Datacom Tecnologie. L’Italia aveva un proprio padiglione nazionale al pari di Canada, Cina, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Sudafrica, Singapore, Turchia e Regno Unito.

La rassegna è stata inaugurata da HH Sheikh Mansoor bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, presidente del Consiglio di Dubai per la sicurezza dei valichi di frontiera, ricevuto anche dallo stand di Inim. Con lui anche Sua Eccellenza Helal Saeed Al Marri, Direttore Generale del Dipartimento di Economia e Turismo di Dubai (DET). La fiera, tra le varie attrazioni distribuite in dieci padiglioni, poteva contare su una Attack Zone, dove gli espositori possono testare i loro prodotti in dimostrazioni dal vivo.

Gli organizzatori di Intersec hanno selezionato 54 partecipanti su 1.256 a cui consegnare dei riconoscimenti durante una cerimonia di gala al Ritz Carlton DIFC mercoledì 18 gennaio: tra i premiati anche la Inim. “È stato entusiasmante – si legge sul profilo Facebook della casa di Monteprandone – ci siamo confrontati con professionisti provenienti da tutto il mondo, abbiamo scambiato idee e raccolto spunti stimolanti. Concludiamo con emozione la nostra partecipazione all’evento internazionale Intersec Dubai: ringraziamo l’ente fieristico per il premio assegnato in qualità di partner espositori da ormai numerosi anni. Grazie a tutti coloro che ci hanno visitato e per l’incredibile interesse mostrato per i nostri prodotti”.

Hikvision, per la prima volta presente a Intersec Dubai, ha presentato allo stand SA-C11 il proprio display LED Naked Eye 3D con tecnologia “multi-view”. Ciò significa che i partecipanti possono visualizzare immagini video 3D, indipendentemente da dove si trovino. Hikvision ha portato a Dubai anche molti altri modelli di display LED 2D avanzati che offrono un’esperienza visiva leader del settore. Presente anche Ajax Systems: nonostante la guerra continui in Ucraina, la casa produttrice non demorde e ha presentato il proprio stand allo spazio SA-G17, con un team di esperti pronti ad accogliere i visitatori.

Nelle prossime settimane le novità di mercato saranno illustrate tramite nuovi articoli sul blog di Datacom Tecnologie e sulla newsletter settimanale.

Partecipa alla Inim School: formazione intensiva per diventare installatori di sicurezza al top!

Nuova opportunità formativa per gli installatori di sicurezza. È stata infatti lanciata la Inim School, l’accademia della casa produttrice con sede a Monteprandone (Ascoli Piceno) che permette di estendere la propria preparazione professionale di base. La continua evoluzione delle soluzioni tecnologiche e la ricerca per rendere sempre migliore la vita delle persone deve essere uno stimolo per tutti gli addetti ai lavori ad allinearsi alle novità e “cavalcarle” anche per avere successo con i propri clienti.

La Inim School permette in particolare di avvicinare ai propri prodotti tutti coloro i quali ancora oggi non hanno utilizzato la tecnologia Inim. Le lezioni si terranno ogni terza settimana del mese a Monteprandone dal mese di gennaio 2023, con due mezze giornate di intensa formazione, inclusi pranzi, cena e pernottamento, a carico della casa madre, con possibilitò di visitare l’azienda. Ogni installatore deve portare un portatile con sistema operativo Windows e le iscrizioni sono aperte a un massimo di dieci installatori a corso, in modo tale da dedicare a tutti la massima attenzione.

Per partecipare è necessario iscriversi a Inim Cloud (avere quindi un account installatore) e inviare una mail ad academy@inim.biz. I partecipanti riceveranno un kit di benvenuto e un attestato.

I clienti di Datacom Tecnologie di Firenze possono chiedere ulteriori informazioni alla mail info@datacomtecnologie.it.

Datacom Tecnologie ti aspetta in negozio con orario continuato

L’anno nuovo porta buone notizie per i clienti di Datacom Tecnologie.

A partire dal 9 gennaio 2023 il punto vendita di Firenze, in via Arrigo da Settimello 5/7, resterà aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì osservando un orario continuato dalle 8.30 alle 18.30. Una bella opportunità che permetterà a installatori e professionisti della sicurezza di trovare sempre un supporto all’acquisto e l’assistenza necessaria sulla vasta scelta di prodotti e marche distribuite.

Per restare aggiornato su tutte le novità, registrati alla newsletter cliccando qui.

Focus Hikvision: ecco le promozioni gennaio-aprile 2023

Hikvision ha pubblicato la nuova edizione di FOCUS, l’atteso documento dedicato agli installatori di sicurezza con le nuovissime promozioni dedicati ai sistemi di videosorveglianza e non solo.

Le occasioni sono in vigore dal 1 gennaio al 30 aprile 2023, fino a esaurimento scorte, e sono disponibili presso Datacom Tecnologie di Firenze.

Oltre al primo Focus Proexpert dell’anno 2023, è stato diffuso anche il documento che contiene i prodotti in promozione per il periodo che va dal 1 gennaio al 30 aprile 2023. In questo caso i prodotti che evidenziamo sono: Posti Esterni Villa 1/2/4 chiamate, serie IP serie 1, telecamere turbo HD 2MP in versione POC e IP Serie 3 Easy IP 2.0.

I documenti sono presenti anche negli allegati sottostanti. Se vuoi i depliant integrati con i relativi prezzi, contatta i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie all’indirizzo info@datacomtecnologie.it altrimenti, se sei registrato al servizio di newsletter, controlla la casella di posta elettronica alla data del 22 dicembre 2022.

LifeQuality: a inizio 2023 il via alla distribuzione

Ajax ha annunciato a ridosso di Natale 2022 l’avvio della produzione in serie di LifeQuality, il monitor intelligente della qualità dell’aria, già presentato in occasione dell’evento Comfort Zone e a cui Datacom Tecnologie ha dedicato degli articoli sul proprio blog. Questo significa che la distribuzione del prodotto attivata già nelle prime settimane del 2023.

La casa produttrice ucraina, in una sua comunicazione ufficiale, ha invitato i clienti a contattare i propri distributori qualora si volessero predisporre degli ordini urgenti o modificare gli esistenti, dato che verranno soddisfatti in base all’ordine di arrivo. «I preordini – fanno sapere da Ajax – ci permettono di comprendere che domanda c’è di un certo prodotto e di adattare di conseguenza le nostre capacità produttive. Una volta pronti per la produzione in serie, annunceremo il lancio, inizieremo le vendite di LifeQuality e la comunicazione pubblica».

Cliccando qui puoi leggere tutti gli articoli di Datacom Tecnologie dedicati a LifeQuality. Questi invece sono alcuni link utili forniti da Ajax sempre per reperire informazioni ulteriori.

Datacom Tecnologie, sempre operativi anche durante le festività natalizie

Arrivano le feste natalizie, ma Datacom Tecnologie non ti lascia mai da solo!

Durante tutta l’ultima settimana del 2022 l’azienda riceverà e processerà gli ordini pervenuti dai clienti, inoltre sarà sempre possibile acquistare tramite lo shop online all’indirizzo shop.datacomtecnologie.com. Datacom nel periodo di festività osserverà soltanto quattro giorni di chiusura al pubblico del negozio di via Arrigo da Settimello 5/7 a Firenze, da martedì 27 a venerdì 30 dicembre. Come detto, la possibilità di acquisto “out-store” sarà sempre garantita.

La vendita diretta e gli uffici torneranno di nuovo aperti a tutti, con i soliti orari settimanali, da lunedì 2 gennaio 2023.

Datacom Tecnologie approfitta di questa comunicazione per augurare a tutti i propri clienti e stakeholder i migliori auguri di Buone Feste e inizio 2023!

Hikvision, i telefoni VOIP SIP evolvono la gamma Intercom

Novità nel mercato Hikvision. Da dicembre 2022 sono arrivati i telefoni VOIP SIP, la naturale evoluzione della gamma Intercom verso soluzioni maggiormente complete e interconnesse. Grazie alla convergenza nativa dei prodotti sono possibili molte integrazioni: per esempio i telefoni potranno essere utilizzati per ricevere le chiamate dal posto esterno e interagire con quest’ultimo in modo semplice e immediato.

La linea si compone di quattro modelli, tutti compatibili con software di terze parti e con i più noti centralini già presenti sul mercato. Tra le principali caratteristiche evidenziamo la possibilità di gestire in modo efficiente la comunicazione interna, la riduzione dei costi d’esercizio e la capacità dei dispositivi. La soluzione quindi si presta a molteplici situazioni: dai Service Center alle aziende di medie e grandi dimensioni, magari a completamento di un più ampio sistema Intercom.

Questi i codici dei nuovi modelli: DS-KP8000-HE1, DS-KP8000-WHE1, DS-KP8200-HE1 e DS-KP9301-HE1. Il nuovo listino inoltre, che è possibile richiedere ai tecnici commerciali di Datacom Tecnologie di Firenze all’indirizzo info@datacomtecnologie.it, prevede degli aggiornamenti ai codici SAP di alcuni prodotti. Di seguito le altre novità:

SAP – CODICE PRODOTTO

314300115 DS-PDD12P-EG2

314500108 DS-PDB-EX-LBKT

314500111 DS-PDB-EX-SBKT

361301846 BATT-VARTA-CR123A-R

305303726 DS-KP8000-HE1

305303730 DS-KP8000-WHE1

305303731 DS-KP8200-HE1

305303732 DS-KP9301-HE1

300227703 IDS-7216HUHI-M2/S/A

317200007 DS-3WF02C-5AC/O

Valutare le condizioni dell’aria, senza presa di corrente: la soluzione LifeQuality di Ajax

La qualità dell’aria è senza dubbio un tema importante, perché una pessima qualità di ciò che respiriamo può essere campanello d’allarme di inquinamento e altri pericoli. Tra l’altro la scarsa qualità dell’aria minaccia la salute e riduce la produttività. È stato dimostrato infatti che un’elevata concentrazione di anidride carbonica (CO2) provoca apatia, sonnolenza e riduce di oltre il 50% la capacità di prendere decisioni importanti. Per questo Ajax Systems presenta il nuovo LifeQuality, un monitor intelligente della qualità dell’aria che mette insieme una precisione di misurazione di livello scientifico alle tecnologie di sicurezza professionali. Il dispositivo mette a disposizione degli utenti i dati sull’inquinamento da anidride carbonica, il livello di temperatura e umidità e aiuta a automatizzare gli elettrodomestici in base a questi indicatori.

LifeQuality è stato creato per realizzare un ampio sistema di monitoraggio della qualità dell’aria. Il monitor è dotato di un accelerometro, che manda una notifica se il dispositivo viene spostato in un altro luogo; grazie a SmartBracket, LifeQuality può essere montato facilmente sulla parete di ogni stanza o ufficio.

Il rilevatore funziona con una batteria fino a tre anni, quindi non c’è bisogno di una presa di corrente sul posto dell’installazione. Per quanto riguarda quest’ultima, LifeQuality fa risparmiare anche tempo all’installatore. Il rilevatore si connette, infatti, a un sistema di sicurezza Ajax in meno di un minuto. E’ sufficiente semplicemente aprire l’app Ajax, scansionare il codice QR e aggiungere il dispositivo alla stanza e all’area di sicurezza. Gli utenti potranno godere di aria di alta qualità nella stanza usando LifeQuality insieme a dispositivi di automazione Ajax, sistemi di alimentazione, umidificatori e aria condizionata. Il rilevatore si può sistemare in qualsiasi stanza. Si può prestare come soluzione per uffici, locali industriali o per uso domestico.


A questo link (https://ajax.systems/it/products/lifequality/) è possibile consultare la scheda tecnica del dispositivo: a disposizione ci sono i tecnici di Datacom Tecnologie per ogni dubbio e chiarimento tramite la mail info@datacomtecnologie.it.

Corsi Hikvision e Inim con Datacom a fine novembre e inizio dicembre 2022

Seconda metà di novembre 2022 veramente intensa per Datacom Tecnologie di Firenze, relativamente al tema della formazione e dell’aggiornamento tecnologico dedicato agli installatori professionali di sicurezza. L’azienda, in collaborazione con Inim e Hikvision, promuove infatti una serie di appuntamenti concentrati nell’ultima parte del mese.

HIKVISION

Giovedì 24 novembre alle 14.30 l’Hikvision Autumn Campus torna a fare tappa a Firenze, nella sede di Datacom Tecnologie di Firenze, per un appuntamento dedicato alle soluzioni Heat-Pro. Il corso ha lo scopo di presentare e formarvi sulle Telecamere Termiche di ultima generazione utilizzano algoritmi di analisi video avanzata di tipo Deep Learning che rilevano e discriminano persone e veicoli da animali, pioggia, foglie o altri oggetti in movimento, causa comune di falsi allarmi. Ciò consente un significativo miglioramento nella precisione della segnalazione dell’evento al sistema di videosorveglianza rispetto alle soluzioni tradizionali. L’algoritmo di Detection è in grado di rilevare le persone provienienti in un gruppo riquadrandoli singolarmente. La combinazione della funzione Human/Vehicle Detection con le funzioni Smart Line Crossing Detection e Intrusion Detection garantisce segnalazioni precise ed affidabili. Le Telecamere Termiche sono quindi una soluzione eccellente per il rilevamento dei tentativi di effrazione.

Iscrizioni e argomenti del corso al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-hikvision-autumn-campus-heatpro-in-collab-con-datacom-431549936477. Ai partecipanti viene regalato un ombrello automatico a marchio Hikvsion.

INIM

Datacom Tecnologie è partner di Inim nell’organizzazione di un corso, in doppia seduta, dedicato a Previdia Ultravox, la nuova centrale antincendio con EVAC integrato. Si parlerà di integrazione Fire/Evac, delle caratteristiche e composizione del sistema, dei nuovi moduli di Inim Fire Cloud & app Inim Fire e del Server IASS. Gli appuntamenti sono in programma mercoledì 30 novembre dalle 9.30 alle 12.30 all’Italiana Hotels di via Europa 205 a Firenze e giovedì 1 dicembre, alla stessa ora, all’Hotel Bracciotti di Lido di Camaiore (Lucca), in viale Cristoforo Colombo 366. Per il corso di Firenze ci si iscrive al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-corso-inim-la-nuova-centrale-ultravox-antincendio-con-evac-integrato-469043681277, per quello in Versilia al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-corso-inim-la-nuova-centrale-ultravox-antincendio-con-evac-integrato-469045968117.

Per info contattare Datacom Tecnologie di Firenze alla mail info@datacomtecnologie.it.