AMC, la Serie 800 wireless raggiunge la certificazione Imq

Nuove importanti certificazioni per i prodotti AMC. La casa produttrice di sistemi di sicurezza ha annunciato in una propria newsletter di aver terminato con successo i test sui dispositivi wireless della Serie 800, necessari per garantire la massima sicurezza e qualità secondo la normativa vigente.

I dispositivi wireless sono ora certificati a marchio IMQ come EN 50131 con Grado di sicurezza 2 e Classe ambientale 2.

Le norme EN 50131 specificano le prescrizioni di prestazione per i sistemi di allarme intrusione e rapina. Nel nostro caso, il Grado di sicurezza 2 rappresenta un rischio medio (accesso da parte del malvivente con conoscenze e strumenti limitati) e la Classe ambientale 2 la possibilità di installazione in interno in condizioni climatiche non controllate (per esempio un magazzino non climatizzato).

Previdia Compact

INIM, guarda i nuovi tutorial su Previdia Compact

Inim ha messo a disposizione due video tutorial relativi alle centrali della serie Previdia Compact. I filmati spiegano facilmente come effettuare il primo startup e come gestire i dispositivi di loop.

Riservati agli installatori Inim, tali video consentono di acquisire le nozioni base sulla centrale e realizzare un’installazione antincendio in modo semplice e autonomo.

Per accedere ai video, devi prima avere effettuato il login a www.inim.biz con il profilo assegnato all’installatore.

Centrale Dogma by Sicep

Datacom presenta Dogma, la centrale che unisce semplicità a efficienza

Tra i prodotti distribuiti dalla Datacom Tecnologie di Firenze troviamo anche la centrale d’allarme “Dogma” della Sicep.

Si tratta di un prodotto particolarmente interessante, adatto in qualsiasi ambiente civile e industriale, di facile installazione. Dogma funziona come un hub e rappresenta l’epicentro di tutto il sistema: a lei infatti rispondono, con collegamento wireless, tutti i dispositivi registrati dalla rete. La sua funzionalità la rende facile nell’installazione senza rinunciare a elevati standard di sicurezza.

Caratteristiche

Il sistema Dogma si compone di una centrale compatta wireless a 28 zone radio BiTech + 4 REP. Alimentatore interno con batteria tampone ricaricabile (1.500 mAh, inclusa). Gestione protocollo video con modulo VTech integrato. Quattro aree (gestibili in modalità perimetrale e totale). Modulo Lan e Gsm/Gprs integrati (protocollo Sicep). Invio SMS o email. Sistema anti-jamming su 868Mhz e Gsm. Sirena piezoelettrica. Storico eventi (1.024).

La app e il cloud

Per la configurazione delle comunicazioni lato centralina l’installatore può contare sul Cloud SICEP in modo da poter lavorare in maniera più semplice. L’utente finale ha invece il vantaggio di poter scaricare l’app MY-SICEP (per Android e IOS), tramite la quale gestire in maniera totale tutti gli impianti ottenendo sul telefono notifiche push in tempo reale, facendo uso di immagini iconiche e subito intuitive.

Gli accessori

Alla centrale Dogma si aggiunge ovviamente tutta la componentistica e la sensoristica del caso. Tra gli articoli che si possono associare vale la pena citare il telecomando BT-KT a cinque tasti e dal design minimale come anche la tastiera modello BT-SKW con tasti funzione per comandare il sistema e uno schermo con led. Cliccando sui due codici è possibile accedere direttamente alle schede prodotto della casa madre.

Materiali

Per tutte le caratteristiche tecniche, clicca qui per scaricare il depliant della casa madre. Contatta i nostri tecnici e commerciali per avere maggiori informazioni sul prodotto.

Inim, ecco i due nuovi bollettini tecnici

Inim ha recentemente pubblicato due nuovi bollettini tecnici riguardanti le centrali Previdia Max e Compact oltre alla nuova gestione del PIN Cloud. Il file è disponibile cliccando qui.