Focus Tour a Firenze, tutti i dettagli. Iscriviti con Eventbrite!

Datacom Tecnologie di Firenze, dopo l’annuncio dei giorni scorsi, comunica i dettagli sulla seconda tappa del Focus Tour. L’iniziativa di venerdì 3 aprile si terrà alla Italiana Hotels Florence, in Viale Europa 205 a Firenze, dalle 9 alle 18.

Il programma si divide in due moduli. Il primo, dalle 9.10 alle 13.10, interessa “Gli impianti di rivelazione ed allarme incendio (IRAI) alla luce del Codice di Prevenzioni Incendi. Il relatore sarà Piergiacomo Cancelliere, Ingegnere presso il Ministero dell’Interno, Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica del dipartimento dei VVF.

Dopo la pausa pranzo offerta da Assosicurezza, seguiranno aggiornamenti sulla normativa dei sistemi di evacuazione vocale (UNI -ISO 7240-19, EN54.16, EN 54.24 e EN54.4) con l’ingegnere Roberto Megazzini di Paso Spa. A seguire Fabio Rossi della Inim Electronics Srl interverrà sul tema “Progettazione ed installazione dei sistemi di rivelazione incendio; evoluzione normativa delle norme attuali (UNI 9795, UNI 11224, UNI TR 11694)“. Concluderà l’incontro Cristiano Montesi, CEO di Elan Srl, sull’argomento “Obblighi dei progettisti al rispetto dei parametri relativi alle connessioni nei sistemi di rivelazione automatica d’incendio al fine di evitare malfunzionamenti in particolare nei sistemi analogici indirizzati – (EN 50575 e EU 305/2011, EN 50200, UNI 9795, CEI 20105)“.

Per partecipare, Datacom Tecnologie ha inserito un modulo di registrazione gratuita attraverso il portale Eventbrite, che è il seguente: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-focus-tour-firenze-95566466875?aff=ebdssbdestsearch.

Scopri nel precedente articolo tutti i dettagli di Focus Tour, cliccando qui.

Successo per il corso sulla UNI 11224-2019 a cura di Datacom Tecnologie

Oltre cento gli iscritti al corso sulla UNI 11224-2019, la nuova normativa legata al controllo iniziale e alla manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi, che si è tenuto il 5 febbraio 2020 al Conference Florentia Hotel di viale Giovanni Agnelli 33 a Firenze, organizzato da Datacom Tecnologie. Grande richiamo e interesse, oltre che per l’argomento di grande importanza per gli installatori del settore, è stato per la presenza del relatore Dario Nolli, volto noto del settore, appartenente alla commissione tecnica UNI TC34 attiva nella scrittura e rilascio delle norme dei sistemi di rivelazione fumi. Qui sopra puoi vedere un collage di foto per avere una visione completa della sala.

Per ripercorrere un momento della conferenza, ecco un video che abbiamo registrato nel corso della mattinata di approfondimento. Coloro i quali volessero comunque delucidazioni sull’argomento, possono contattare l’organizzatore all’indirizzo info@datacomtecnologie.it.

Fotogallery

UNI 11224-2019, cambia la sede del corso del 5 febbraio: si terrà al Conference Florentia Hotel

Cambio di sede per il corso organizzato per il 5 febbraio 2020 da Datacom Tecnologie di Firenze dedicato alla UNI 11224-2019, sul controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi con relatore l’esperto Dario Nolli. Considerato il boom di iscritti e la necessità di avere una sala ancora più adatta alle esigenze della conferenza, l’incontro si terrà all’Conference Florentia Hotel, in via Giovanni Agnelli 33, vicino allo svincolo Firenze Sud dell’autostrada A1, in orario 9.30-13.30.

Iscriviti all’evento da questo link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-norma-uni112242019-controllo-iniziale-manutenzione-rivelazione-incendio-88688765485?aff=ebdssbdestsearch

Boom di iscrizioni per il corso sulla UNI 11224: per i partecipanti una promozione da non perdere!

Quasi sold out per il corso organizzato per il 5 febbraio 2020 da Datacom Tecnologie di Firenze dedicato alla UNI 11224-2019, sul controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi con relatore l’esperto Dario Nolli. Ci sono infatti ancora pochi posti disponibili e, per gli interessati, è il caso di affrettarsi prima di dover creare delle liste di attesa.

Datacom, inoltre, ha previsto una promozione da non perdere per i partecipanti al corso. Ci sarà infatti, ma solo per gli iscritti, la possibilità di acquistare lo strumento POL-200-TS di Notifier (leggi l’articolo dedicato) a un prezzo scontato. Lo si può invece ottenere gratuitamente con l’impegno all’acquisto nell’arco del 2020 di 500 pezzi ciascuno dei rilevatori di fumo NFXI-OPT Notifier assieme alle relative basi B501.

Iscriviti all’evento da questo link:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-norma-uni112242019-controllo-iniziale-manutenzione-rivelazione-incendio-88688765485?aff=ebdssbdestsearch

UNI11224: Dario Nolli presenta il corso in Datacom: “La formazione dei professionisti è fondamentale”

In vista dell’incontro che Datacom Tecnologie di Firenze ospiterà il 5 febbraio per parlare di UNI11224 – 2019, controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi”, abbiamo chiesto al relatore Dario Nolli di fornire alcune anticipazioni sulla lezione che terrà agli installatori iscritti tramite il portale Eventbrite.

Nolli è un professionista molto stimato nel settore e conosciuto, appartenente alla commissione tecnica UNI TC34 attiva nella scrittura e rilascio delle norme dei sistemi di rivelazione fumi.

I manutentori di impianti di rivelazione automatica d’incendio – spiega Nolli – dovranno esporre agli utenti le nuove operazioni da effettuare sulle apparecchiature come previsto dalla nuova norma. L’obbligo della manutenzione e del mantenimento in efficienza delle apparecchiature è previsto dal D.Lgs 81/08, dal DM del 10/03/98, dal DM 37/08, dal DM del 20/12/12 e anche dal Codice Unico (DM del 18/10/19)”.

Poi il relatore si focalizza sull’importanza di questo evento. “La formazione del manutentore è fondamentale – conclude l’esperto – in quanto citata nella nuova Norma e soprattutto in vista della pubblicazione, probabilmente entro l’anno, di precise indicazioni su quali dovranno essere le conoscenze e abilità che stabiliscono la competenza del tecnico di impianti di rivelazione”.

Per partecipare al corso, clicca qui (i posti sono in esaurimento).

“Datacom videosorveglianza”, webinar in programma il 23 gennaio

Si tiene giovedì 23 gennaio dalle 14.45 alle 16.15 un webinar introduttivo su “Datacom videosorveglianza“, la piattaforma che permette di generare, senza la necessità di conoscere le complesse normative, tutta la documentazione necessaria affinché il tuo impianto di videosorveglianza sia in regola.

Per iscriversi e partecipare gratuitamente, occorre farlo da questo link:

https://register.gotowebinar.com/register/8524785633720264971

Se non conosci i vantaggi di “Datacom videosorveglianza” vai su http://www.datacomtecnologiegdpr.it/.

UNI11224 e sistemi antincendio, corso di formazione il 5 febbraio alla Datacom

Datacom Tecnologie di Firenze organizza un incontro di formazione dal titolo: “UNI11224, 2019: controllo iniziale e manutenzione dei sistemi di rivelazione incendi”. Relatore sarà Dario Nolli, appartenente alla commissione tecnica UNI TC34 attiva nella scrittura e rilascio delle norme dei sistemi di rivelazione fumi.

La Norma UNI 11224, 2019 tiene conto delle nuove norme pubblicate come UNI 9795 dell’ottobre 2013, TR 11607 del novembre 2015, TR 11694 del novembre 2017 e UNI 11744 dell’aprile 2019. La 11224 del 2019 modifica soprattutto le prove ed i controlli da effettuare sulle apparecchiature acustiche ed ottiche, come pure quelle riguardanti i sistemi ASD. Al suo interno sono state inserite tutte le parti riguardanti i processi manutentivi descritti nei due TR.

Inoltre, relativamente alle segnalazioni acustiche e ottiche, è stata data importanza al controllo della omogeneità di suono e colore, in modo tale da non avere differenze che possano trarre in inganno gli occupanti in caso di segnalazione incendio. Relativamente ai sistemi ASD sono state date indicazioni su come effettuare i controlli sulla tubazione con consigli su come talvolta ovviare ai tratti di tubazioni posti in spazi non raggiungibili.

Queste e altre nozioni verranno impartite nel corso dell’incontro in programma mercoledì 5 febbraio 2020, dalle 9.30 alle 13.30 al Conference Florentia Hotel di via Giovanni Agnelli 33 a Firenze. Per prenotazioni, registrati alla relativa pagina di Eventbrite a questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-norma-uni112242019-controllo-iniziale-manutenzione-rivelazione-incendio-88688765485?aff=ebdssbdestsearch. Informazioni anche via mail all’indirizzo info@datacomtecnologie.it.

Datacom Videosorveglianza, due incontri informativi a dicembre

Datacom Tecnologie di Firenze organizza due corsi a dicembre per spiegare le modalità di utilizzo del nuovo servizio “Datacom Videosorveglianza”, nato per fornire un supporto sugli obblighi del GDPR e le normative legate alla privacy, onde non incappare in pesanti sanzioni.

Gli appuntamenti, a cui saranno presenti gli sviluppatori del servizio per dare docenza e rispondere a tutte le domande degli interessati, sono in programma lunedì 2 e lunedì 16 dicembre dalle 14.30 alle 17 presso la sede di Datacom in via Arrigo da Settimello 5 a Firenze. Per la partecipazione è possibile contattare Datacom a info@datacomtecnologie.it.

Datacom Videosorveglianza: la novità per metterti in regola con il GDPR

Datacom Tecnologie di Firenze lancia sul mercato una novità per aiutare gli installatori di sicurezza a ottemperare a tutti gli obblighi in materia di privacy, in base anche al nuovo regolamento europeo GDPR.

Con Datacom Videosorveglianza gli installatori e i distributori di impianti di videosorveglianza possono contare su uno strumento che semplifica tutte le procedure.

Chi installa un impianto di TVCC, secondo le normative continentali, deve seguire una serie di adempimenti come, per esempio, il principio di necessità, la descrizione dell’impianto e della tipologia di telecamere, la domanda alla direzione territoriale del Lavoro (qualora ci fossero dipendenti e non fosse presente internamente un sindacato), l’informativa estesa, le lettere di incarico e i mansionari al responsabile e, se designati, agli incaricati, una cartellonistica a norma europea con QR Code o link all’informativa.

Tramite il sito www.datacomtecnologiegdpr.it è possibile ricostruire la mappa del proprio impianto di TVCC con tutti gli elementi che lo compongono come telecamere, schermi, impianto di registrazione, eccetera. La comodità sta anche nell’inserimento degli elementi con un pratico sistema “drag and drop”. Attraverso un percorso guidato, è possibile produrre tutta la documentazione in modo da essere pienamente in regola con la normativa. Inoltre tutti i documenti possono essere modificabili nel tempo grazie anche a una archiviazione su cloud.

Il servizio offerto da Datacom è stato certificato anche dall’Accademia Italiana Privacy che ne ha testato la conformità con il GDPR.

Con la sua nuova sezione ADEMPIMENTI FLASH, ogni installatore potrà infine generare in pochi secondi una nuova cartellonistica con link alla relativa informativa pronta on-line: tutto in automatico (vedi il filmato).

Due le modalità di utilizzo: in accesso diretto, così da compilare tutti i documenti in maniera autonoma, o con un servizio “senza pensieri”, tramite il quale i nostri esperti compileranno tutte le pratiche, fino a quelle da inviare alla direzione territoriale del Lavoro e alla ricezione dei nulla osta.

Per ogni chiarimento o delucidazione vai sul sito www.datacomtecnologiegdpr.it oppure scrivi a u.chiatti@datacomtecnologie.it.

Inim: è qui la festa a Sicurezza 2019!

Inim celebra la sua presenza a Sicurezza 2019, dal 13 al 15 novembre a FieraMilano, con un party davvero spettacolare e dedicato ai propri clienti più fidati. La festa è in programma alle 18 di giovedì 14 novembre, padiglione 5, stand B12-C19. Per l’occasione ci sarà un buffet, tanta musica live e la premiazione dei vincitori del concorso Inim & Drive.

Puoi chiedere a marketing@inim.biz i codici omaggio per partecipare. Scrivi anche a info@datacomtecnologie.it per saperne di più e avere dei biglietti per la kermesse.