Articoli

Doppia potenza via radio: scopriamo le novità di Sol 2.0 di Inim

Inim ha introdotto importanti evoluzioni nella centrale antintrusione via radio SOL, che adesso diventa SOL 2.0 grazie a una portata wireless raddoppiata. Per l’azienda di Monteprandone, distribuita da Datacom Tecnologie di Firenze, si tratta di un ulteriore passo avanti nell’ambito della linea “Evolving Securityche abbiamo presentato nelle scorse settimane. Il concetto di questo sviluppo nella fortunata centrale via radio modulare e integrata di Inim è quello di poter coprire più esigenze di installazione in ambito residenziale, commerciale e oltre, con un’estetica ulteriormente migliorata.

Con Sol, tutto diventa più facile, grazie all’attivazione semplificata tramite QR code, l’accensione, programmazione, modifica e controllo totale da app InimTech Security, via rete LAN e GSM. Grazie all’invito via app degli utenti il loro inserimento è immediato.

Inim ha organizzato una serie di webinar per presentare il prodotto:

Cliccando sugli orari è possibile accedere alle schede di registrazione gratuita. I tecnici commerciali di Datacom Tecnologia sono disponibili scrivendo all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

Queste, in pillole, tutte le novità introdotte da SOL 2.0:

1. Riprogettazione della sezione di antenna che ha prodotto notevolissimi incrementi nel range di copertura via-radio

2. Nuovo circuito stampato siglato IN327

3. Procedura di attivazione e registrazione al Cloud tramite l’app InimTech Security semplificata e rapida

4. Aggiunta degli utenti con l’app installatore InimTech Security tramite un invito con notifica push nell’app Inim Home

5. Procedura di invito di altri utenti da app Inim Home

6. Arruolamento al cloud disponibile da LAN e da GSM senza la necessità di alcuna programmazione ma semplicemente scansionando il QR-code di centrale

7. Selezione automatica APN della rete GSM per i maggiori operatoti italiani

8. Programmazione SSID e password rete WiFi da app InimTech Security (via INIM cloud)

9. Prima programmazione e programmazioni successive da app InimTech Security (via INIM cloud)

10. Nuova versione 1.1 di Inim Home (con gestione della notifica push di invito alla gestione della centrale)

11. Nuova versione 1.2 di InimTech Security (per invio invito all’utente, arruolamento rapido tramite QR-code, programmazione e riprogrammazione di centrale)

12. Nuova versione 2.0.0.0 del software Sol/STUDIO

13. Nuova versione dei manuali che troverete nel sito INIM ed all’interno del software Sol/STUDIO

14. Totale compatibilità del FW con il precedente hardware di SOL

Dal 1° giugno 2021 novità importanti per i listini Politec e Inim antifurto

Dal primo giugno 2021 cambieranno alcuni listini relativi ai prodotti distribuiti da Datacom Tecnologie di Firenze in seguito alle relative comunicazioni emesse dalle case produttrici.

Si comincia da Politec, specialista nelle protezioni perimetrali, la quale ha messo a disposizione un file in Excel con tutti i nuovi prezzi di listino. Il file è scaricabile cliccando qui.

Cambia anche Inim per quanto riguarda la linea prodotti dedicata all’antifurto. In questo caso l’invito per i clienti è quelli di contattare il proprio agente Datacom per conoscere quali sono le novità. Nel corso di questa settimana è stata inviata una comunicazione via mail ai clienti, scaricabile cliccando qui.

I tecnici commerciali di Datacom Tecnologia sono disponibili scrivendo all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

Arrivano i prodotti a marchio Evolving Security: il passo avanti di Inim

Sono in arrivo i prodotti della linea Evolving Security (ES) di Inim. Tramite questo marchio, l’azienda di Monteprandone indicherà una serie di migliorie ed evoluzioni legate ai propri prodotti principali sul mercato. Sono infatti in corso importanti aggiornamenti, alcuni di prossima introduzione: il codice ES indicherà i prodotti che sono stati oggetto di queste novità.

I primissimi a uscire sono i seguenti. La centrale Prime ES ha una portata bus aumentata e maggiore resistenza a condizioni ambientali estreme oltre che ai fattori di disturbo. Il sistema antisabotaggio della centrale si è inoltre ulteriormente evoluto rendendola più affidabile.

La centrale Sol conta su una portata radio raddoppiata in modo da ampliare la copertura, con arruolamento al Cloud da QR Code e la possibilità della designazione di un utente principale su invito, grazie a una semplice notifica push. La connessione radio è stata ottimizzata.

Per quanto riguarda il sistema vocale Marylin, introduce il nuovo approccio Smart Home, reso disponibile da Google e Alexa Amazon. Con Marylin Home, gestire la sicurezza e la domotica diventa davvero semplice. La gestione delle tapparelle e della domotica assume maggiore potenza e innovazione.

Successivamente sono previste ulteriori migliorie.

Air2-KF 100, KF Ergo e KF Pebble: questi radiocomandi – già in produzione da settembre 2020 – hanno aumentato notevolmente la portata via radio, migliorando le prestazioni e, di conseguenza, la sensazione di affidabilità e sicurezza.

Nexus/4G: fin dal sua prima uscita sul mercato, il comunicatore Nexus/4G offre alte prestazioni in termini di portata e protezione, identiche a quelle delle nuove centrali Prime.

Flex5/S: prossimo all’uscita, il nuovo modulo Flex5S (al posto dell’attuale Flex5), che apporta innovazioni in fatto di BUS, sicurezza dell’aggiornamento FW e terminali.

InimTech Security e Inim Home: a breve, sarà introdotto l’aggiornamento delle app InimTech Security e Inim Home, con 4 importanti novità in cui l’utente può scegliere di accettare e gestire subito la sua centrale, con la possibilità di invitare anche altri soggetti.

1. Attivi un nuovo impianto Sol da app InimTech Security. E in più, programmi e modifichi i parametri di un impianto già attivo.

2. Arruoli le centrali Sol al Cloud in modo molto più semplice e rapido: appena connesse, le centrali Sol sono già su Cloud.

3. Inviti gli utenti finali via InimTech Security, tramite notifiche da app installatore ad app utente. Senza necessità di connettersi al Cloud via web.

4. Con la app Inim Home, l’utente finale riceve la notifica push relativa all’invito dell’installatore.

Tastiere Aria/HG: si preparano ad introdurre una serie di interessanti innovazioni, relative al BUS: le stesse disponibili sulla nuova Prime.

Datacom Tecnologie di Firenze, distributore Inim, saprà darti ogni indicazione tramite i propri tecnici commerciali all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

“Da installatore a seduttore”, teatro e formazione si uniscono con Inim

Ma un sistema antifurto suona anche se entra in casa un “rubacuori”? Cosa hanno a che fare un installatore Inim e un seduttore? E cosa c’entra la seduzione con un’azienda della sicurezza? Il 27 maggio 2021, alle ore 18.00, andrà in scena il Business Show di Inim “Da installatore a seduttore“.

Si tratta di un insolito intervento formativo, durante il quale un formatore e due attori di Teatrodimpresa – con una modalità brillante, leggera e ironica – ci faranno riflettere sul lavoro dell’installatore e sul nostro modo in cui esso si relazione con i propri clienti.

Certo, rideremo anche insieme… ma lo faremo parlando di cose serissime. È un evento online gratuito (su piattaforma zoom), riservato agli installatori Inim registrati a Inim Cloud. Per partecipare, è possibile cliccare qui. Il numero di connessioni autorizzate è limitato.

Tornano le promozioni Surprice di Inim: occasioni da non perdere!

Sono tornate le promozioni Surprice di Inim: per gli installatori rappresentano delle occasioni da non perdere in termini di risparmio per prodotti di sicurezza dalle prestazioni top. Le offerte sono attive dal 22 aprile al 28 maggio, fino a esaurimento scorte.

Il kit 1 prevede un omaggio di due lampade Diva DVSE080342 con l’acquisto dei seguenti prodotti: una Smartliving 515, una SmartLan/SI già montata e un’Aria/HG. Nel kit 2, composto da due SmartLogos 30M, due Alien/S, una Flex 5/R, due nBy/K e due nBoss neri, viene offerta in omaggio una centrale Smartliving 1050. Infine con il Kit 3 in cui sono presenti due Alien/S, una Prima 60S vengono dati in regalo due Flex 2R/2T.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.


Inim: il sistema vocale Marilyn gratuito fino a dicembre 2021

Ottime notizie per i clienti Inim. L’azienda di Monteprandone ha infatti annunciato che Marilyn, il sistema vocale, domotico e antintrusione, basato sulle centrali Prime e Sol, integrato ai più diffusi smart speaker e smartphone, continuerà ad essere gratuito fino al 31 Dicembre 2021, prorogando l’estensione che era già stata prevista fino al 30 aprile 2021 visto il prorogarsi della difficile situazione connessa all’emergenza Covid-19.
Grazie a Marilyn, la centrale può interagire nella maniera più naturale possibile con il suo sistema antintrusione/domotico Inim. Marilyn è un sistema flessibile ed estremamente semplice da configurare che permette una rapida integrazione di tutti i dispositivi domotici della sua casa.

Per comandare e supervisionare l’impianto antintrusione è sufficiente associare il proprio account su Inim Cloud quello Google o Amazon. Grazie al riconoscimento della voce e alla naturalezza del linguaggio dei comandi, è possibile gestire tutti gli impianti, attivare scenari d’inserimento, ottenere informazioni sullo stato del sistema, regolare l’illuminazione, attivare uscite domotiche, impostare la temperatura di un ambiente e altro ancora.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui. Puoi scaricare la brochure a questo link.

Da plafoniera a luce di emergenza: si può, con Convertled

Datacom Tecnologie è lieta di presentare una novità studiata dai laboratori di ricerca e di sviluppo di Inim. Si chiama Convertled ed è un alimentatore elettronico che converte le comuni plafoniere e lampade a LED in dispositivi di illuminazione di emergenza.

Basta inserire l’alimentatore (dotato di batterie di back-up) all’interno della lampada. In condizioni normali, la lampada mantiene la sua funzione di illuminazione ordinaria. In caso di blackout, invece, Convertled accende i LED in emergenza attraverso le proprie batterie ricaricabili.

Il nuovo prodotto Inim è compatibile con tutti i driver e moduli LED con uscita da sei fino a 60 Vdc. Si può avere anche come kit, con l’accessorio pulsante di test, in modo da espandere le opportunità di business anche per gli installatori di sicurezza.

Datacom Tecnologie di Firenze, distributore Inim, saprà darti ogni indicazione tramite i propri tecnici commerciali all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

Scheda tecnica

Gamma di prodottiCONVERTLED
Tipo di prodottoKit di emergenza
VersioniStandard, Auto-Test, Supervisione da Bus
TipoPermanente (SA) – Non permanente (SE)
Specifiche tecniche
InstallazioneControsoffitto all’interno della plafoniera
Alimentazione220/230Vac, 50-60Hz
BatteriaLiFePO4 3,2V
Classe di isolamentoII
ColoreBianco RAL9003
Tensione di uscita
Autoadattativa da 6V a 60V
Informazioni aggiuntiveMorsetto dedicato per la funzione di inibizione
Morsetto dedicato per la funzione modo di riposo
Grado di protezioneIP30
Grado di protezioneIK07
Temperatura di funzionamentoda 0° a 40°C
Conforme alle normative
EN 55015, EN 60598-1, EN 60598-2-2, EN 60598-2-22, EN 61000-3-2
EN 61347-2-7, EN 61547, EN 62471
EN 61000-3-3, EN 61347-1 
Dimensioni (mm), imballo, garanzia
Dimensioni (LxAxP)240,2x65x26 mm
ImballoImballo 25 pezzi
Garanzia 
5 anni

Con Smarty/W di Inim la sirena da interno è affidabile anche via radio

Uno degli elementi di novità che fanno di Prime 3.0 di Inim il sistema domotico del futuro è anche il fatto di avere nella propria gamma di accessori anche una sirena radio da interni particolarmente affidabili, la quale sfata il mito per i cui i sistemi cablati siano, a prescindere, migliori.

Smarty/W è una sirena wireless da interno per sistemi Prime e Sol che opera in modo bidirezionale, garantendo una segnalazione d’allarme attendibile e sempre verificabile. Utilizza il ricetrasmettitore Air2-BS200 e, attraverso questo, viene controllata e supervisionata dalla centrale. È facile da installare in pochissimo tempo e ti consente di programmare più parametri: suono e tempo massimo di allarme, numero di lampeggi, modalità di attivazione della segnalazione e altro ancora.

La centrale, sempre attraverso il sistema Air2, è in grado di supervisionare il sabotaggio e il livello della batteria.

Smarty/W è dotata di un segnalatore acustico piezoelettrico e di uno luminoso a LED a cui se ne affiancano altri due di segnalazione ausiliaria. Tale approccio permette di garantire consumi estremamente contenuti uniti ad una ottima efficienza sonora e luminosa. Il dispositivo è protetto contro l’apertura e la rimozione e inoltre la funzione di supervisione può attivare le segnalazioni acustiche e luminose in caso di perdita del segnale radio.

Smarty/W è la tua scelta professionale per proteggere elegantemente ogni spazio. Per ogni informazione o supporto, puoi contattare i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

Lettori di prossimità: con nBy/K di Inim diventa tutto più semplice

Un lettore di prossimità rappresenta un’ottima soluzione come controllo accessi, proprio perché permette con una carta o un tag di poter sbloccare l’apertura di una porta o di un qualunque varco. Molti clienti finali temono che installare un’applicazione del genere possa essere dispendioso non solo in termini economici, ma anche di opere in loco.

Il lettore da incassi nBy/K di Inim rappresenta una valida soluzione a questo interrogativo. Il dispositivo è stato progettato per utilizzare i tappi per frutti da incasso che prevedono un montaggio tipo “keystone”.  La quasi totalità delle serie civili prevedono questo tipo di supporto ed Inim ha pensato di sfruttarlo per alloggiare il proprio lettore di prossimità.

Le centrali Prime, per esempio, si possono agganciare al sensore in maniera semplice e veloce, con un solo clic per l’installazione a frutto.

Oltre alla potenzialità già accennate e proprie del lettore da incasso nel modello nBy/K è presente anche un terminale a bordo che può essere utilizzato e programmato come un comune terminale di ingresso o uscita di centrale. Il dispositivo è disponibile nelle colorazioni bianco e nero. 

Tutti i tre modelli offrono quattro Led associabili a scenari di inserimento oppure a macro per l’esecuzione di azioni. Inoltre è anche possibile attivare una macro personalizzata programmata all’interno degli “attuatori” (tag o card). Il sistema di prossimità si completa infatti con un portachiavi di prossimità (tag) e una card che permettono di autenticarsi sul sistema attraverso i lettori. 

Per ogni informazione o supporto, puoi contattare i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

Caratteristiche principali


nBy/S
nBy/KnBy/XnKeynCardnBoss
Dimensioni (HxLxP)80x64x17 mm80x64x17 mm50x19x51 mm35x28x6 mm54x85x1 mm85x29x4 mm
Peso45 g45 g25 g5 g6 g15 g

Torna la Inim Academy online per “certificare” gli installatori

Un webinar al giorno, dal 26 al 30 aprile 2021, per ottenere il titolo di Installatore Certificato Inim antintrusione. Torna l’Academy online dell’azienda di Monteprandone, la quale organizza una nuova sessione di alta formazione che interesserà un totale di 70 installatori. Entro il 16 aprile chi vorrà partecipare dovrà iscriversi sul sito internet https://forms.inim.biz  con il proprio account installatore e automaticamente si verrà iscritti anche ai webinar, che si terranno in orario 16.30-19 sulla piattaforma GoToWebinar.

Prima dell’avvio dei corsi, i partecipanti riceveranno le dispense per poter meglio frequentare le lezione e prepararsi agli esami, che si terranno dal 4 al 10 maggio.

Le istruzioni per la registrazione possono essere scaricate cliccando qui. Per ogni informazione o supporto, puoi contattare i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.