Articoli

Inim: il sistema vocale Marilyn gratuito fino ad aprile 2021

Ottime notizie per i clienti Inim. L’azienda di Monteprandone ha infatti annunciato che Marilyn, il sistema vocale, domotico e antintrusione, basato sulle centrali Prime e Sol, integrato ai più diffusi smart speaker e smartphone, continuerà ad essere gratuito fino al 30 Aprile 2021.
Grazie a Marilyn, la centrale può interagire nella maniera più naturale possibile con il suo sistema antintrusione/domotico Inim. Marilyn è un sistema flessibile ed estremamente semplice da configurare che permette una rapida integrazione di tutti i dispositivi domotici della sua casa.

Per comandare e supervisionare l’impianto antintrusione è sufficiente associare il proprio account su Inim Cloud quello Google o Amazon. Grazie al riconoscimento della voce e alla naturalezza del linguaggio dei comandi, è possibile gestire tutti gli impianti, attivare scenari d’inserimento, ottenere informazioni sullo stato del sistema, regolare l’illuminazione, attivare uscite domotiche, impostare la temperatura di un ambiente e altro ancora.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui. Puoi scaricare la brochure a questo link.

Prime 3.0: la nuova centrale Inim disponibile da novembre

Da novembre Datacom Tecnologie di Firenze introdurrà nella propria gamma di prodotti una importante novità: è la nuova versione 3.0 della centrale Prime di Inim, annunciata come innovativa nel campo della domotica.

La parola d’ordine di Prime 3.0 è “flessibilità”: consente infatti ampie prestazioni supportando fino a 500 terminali, altrettanti codici utenti e chiavi, introducendo nuovi dispositivi con funzionalità ancora più avanzate rispetto alle precedenti versioni. Tra questi troviamo la scheda domotica su BUS Flex2R/2T per gestire nativamente tapparelle, veneziane, punti luce con 2 relè e 2 terminali; un nuovo lettore da incasso nBy/K su BUS dotato di un terminale e di aggancio universale Keystone; l’espansione Flex5/R su BUS dotata di cinque uscite relé e alloggiata in contenitore per barra DIN 5 moduli; infine la scheda Prime/WiFi per dotare Prime di connettività WiFi e la Sirena da interno via-radio Smarty/W. Con un unico pulsante è possibile con Prime 3.0 indirizzare tutte le nuove periferiche e ogni centrale ha la possibile di essere configurata fino a 100 espansioni Flex5. Passano invece da quattro a otto i macro-comandi che possono essere configurati sui radiocomandi di prossima uscita.

Sempre tra le novità tecniche citiamo la scheda PrimeLAN la quale, integrata con sistemi NKX, è ora in grado di gestire anche i protocolli ONVIF che consentono al sistema Prime di interagire con i più diffusi sistemi domotici e con ogni sistema di videosorveglianza IP che sia ONVIF compatibile. Sono stati introdotti anche degli ingressi virtuali, tali da poter creare automatismi senza l’obbligo di usare terminali fisici.

Dal punto di vista software, la app InimHome permette ci leggere immediatamente lo stato della centrale collegandosi tramite peer to peer oppure in cloud. L’applicazione consente una videoverifica in tempo reale con telecamere connesse al sistema, di personalizzare permessi per visualizzare gli elementi del sistema di allarme, liste di comandi, di consentire l’accesso tramite autenticazione biometrica e infine visualizzare la configurazione complessivadell’impianto. Rinnovato, oltre alla app, anche il software di configurazione Prime/STUDIO.

Per tutte le informazioni sui prodotti Inim e sulle promozioni puoi chiedere direttamente a Datacom Tecnologie di Firenze, alla mail info@datacomtecnologie.it o direttamente dal form contatti.

Alien/S, la tastiera Inim semplice e innovativa allo stesso tempo

Un nuovo display IPS capace di rendere più bella e brillante l’immagine. È questo il principale punto di forza di Alien/S di Inim, l’interfaccia utente touchscreen a colori da 4,3 pollici su I-Bus utile sia per gli impianti di sicurezza che per quanto riguarda la gestone della domotica.

Chiara e semplice, Alien rappresenta tutte le funzioni con icone chiare e ben visibili: in caso di anomalie, segnali di allarme o guasto, la tastiera mostra immediatamente i pulsanti necessari per attivare le funzioni correlate alla specifica situazione. Il prodotto è disponibile sia con cornica bianca che era, con una grandezza del touch screen a colori da 4,3 o 7 pollici. Grazie ad Alien è possibile integrare sicurezza e domotica, inserendo o disinserendo funzioni dell’impianto, renderle parziali, oppure attivando uno degli scenari programmati in centrale.

Per avere i datasheet completi del prodotto, clicca qui. Per informazioni commerciali, contatta direttamente Datacom Tecnologie di Firenze, cliccando qui o scrivendo una mail a info@datacomtecnologie.it.

Inim Fire App, webinar in programma il primo ottobre

Un webinar gratuito per conoscere tutte le funzioni e gli usi di Inim Fire App, l’applicazione che rivoluziona la gestione degli impianti antincendio. L’iniziativa online è in programma giovedì primo ottobre 2020 dalle 16.30 alle 17.30 e ci si iscrive cliccando su questo collegamento.

Mirco Pazzaglia e Luca Armuzzi, sviluppatori di Inim, illustreranno tutte le novità dell’App, presentata da Datacom Tecnologie nei giorni passati con un articolo sul proprio sito. Per tutte le informazioni, è possibile scrivere anche a info@datacomtecnologie.it.

Tornano le promo Restart di Inim: tre soluzioni dedicate alle lampade di emergenza!

Tornano anche in autunno le promozioni Restart promosse da Inim. Dal primo ottobre al 30 novembre puoi ottenere una lampada della serie Diva in omaggio se ne acquisti altre quattro grazie a Restart 13.

Ci sono altri due kit disponibili: Restart 14 dedicato alla serie DEXIA e Restart 15 legato al prodotto HP100.

Per tutte le informazioni sui prodotti e sulle promozioni puoi chiedere direttamente a Datacom Tecnologie di Firenze, alla mail info@datacomtecnologie.it o direttamente dal form contatti.

Inim Fire, debutto il 23 settembre 2020. Scopriamola assieme

Debutta il 23 settembre 2020 Inim Fire, la app gratuita per Android e Ios nata per gestire i sistemi di rivelazione incendi Inim con le centrali Previdia, Previdia Max e Previdia Compact. La casa di Monteprandone, storico partner commerciale di Datacom Tecnologie di Firenze, punta molto su questa innovativa applicazione concepita sia per l’utente finale che i professionisti chiamati a installare e gestire un impianto. Molto intuitiva nella sua modalità di utilizzo e dotata di un menu a cascata per raggiungere tutti i dettagli, sfrutta anche le notifiche push per aggiornare sempre l’utente nei casi di bisogno.

Inim Fire permette di escludere delle zone, silenziare le sirene o riarmare le centrali direttamente da remoto. L’app restituisce immagini di video verifica dalle telecamere in loco, ottenute tramite il protocollo Onvif, le quali permettono così di localizzare le segnalazioni anche tramite mappe topografiche navigabili. Disponibili poi anche i registri degli eventi, sia automatici che inseriti manualmente (come manutenzioni ed esercitazioni), attraverso l’utilizzo dell’Inim Cloud Fire, i quali posso essere commentati e archiviati. I dati possono restituire un registro di impianto a norma di legge, facilmente stampabile per tutte le necessità, permettendo il rispetto delle regole senza sforzi particolari.

Per i professionisti Inim Fire ha la funzione di assisterli durante i test: una guida interattiva e velco che permetterà dunque una diminuzione dei tempi di esecuzione.

Una volta scaricata la app, sarà necessario connettere le centrali a una rete ethernet digitando il proprio codice account.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Clicca qui


Clicca qui

In arrivo i nuovi radiocomandi bidirezionali Air2 di Inim

Da questo mese di settembre Inim ha reso disponibili i radiocomandi bidirezionali della linea Air2, che andranno a sostituire quelli già in commercio, senza variazioni di estetica e prezzo, ma con un nuovo hardware e un’elettronica rinnovata.

Più potenza di trasmissione e più portata sono i principali punti di forza dei radiocomandi Air2 di Inim. Più portata, per una maggiore distanza di collegamento. Sono compatibili con tutta la gamma di centrali SmartLiving, Prime e Sol e sono dotati di otto macro in più rispetto alle attuali quattro (solo per centrali Prime 3.00, Sol 1.03, B5200 6.03, disponibili a breve. Non per centrali SmartLiving).

Questi sono invece i nuovi codici d’ordine:

• Air2-KF100/S: radiochiave standard, colore nero.

• Air2-KFPEBBLE/SR: radiochiave Pebble, colore rosso.

• Air2-KFPEBBLE/SG: radiochiave Pebble, colore grigio.

• Air2-KFPEBBLE/SA: radiochiave Pebble, colore blu avio.

• Air2-KFPEBBLE/SB: radiochiave Pebble, colore bianco.

• Air2-KFERGO/SN: radiochiave Ergo, colore nero.

• Air2-KFERGO/SB : radiochiave Ergo, colore bianco.

Puoi chiedere informazioni maggiori ai tecnici commerciali di Datacom Tecnologie di Firenze: mail info@datacomtecnologie.it oppure tramite il form di contatto.

Inim presenta Intrusion BookNotes: un nuovo strumento a supporto dell’installatore

In un mercato sempre più competitivo e distorto dai prodotti fai-da-te, la formazione e la professionalità fanno la differenza. Ecco perché oggi Inim offre ai propri installatori un nuovo strumento: Intrusion BookNotes. Un supporto cartaceo, utile per la presentazione ai clienti come un professionista della sicurezza, capace di proporre un sistema antintrusione Inim serio e affidabile, in linea con l’attuale Norma CEI EN50131.

Intrusion BookNotes mostra in sequenza tutti i prodotti antintrusione e domotici Inim. Permette al cliente di potersi chiarirsi le idee sulle sue specifiche esigenze.

L’installatore è guidato nella formulazione di un preventivo chiaro e dettagliato ed è supportato nell’elaborazione di un progetto condiviso con il cliente.

BookNotes illustra al cliente come proteggere al meglio la sua famiglia e i suoi beni, scoraggia la scelta di impianti giocattolo che non danno sicurezze e favorisce l’acquisto di un sistema Inim, che garantisce protezione reale.

Prendi gratis il tuo Intrusion BookNotes presso Datacom Tecnologie di Firenze, chiedilo alla mail info@datacomtecnologie.it o tramite il form di contatto. Puoi anche andare sul sito Inim se sei registrato, cliccando qui.

Inim Harper: tre nuove promozioni sulle lampade di emergenza

Inim prosegue con le sue imperdibili promozioni per sostenere gli installatori nella ripresa delle attività post lockdown. Sono tre le offerte “Surprice” che l’azienda di Monteprandone, partner di Datacom Tecnologie di Firenze, ha attivato con validità dal 20 luglio al 28 agosto 2020.

Acquistando tre lampade di illuminazione ad alta luminosità DXAA240142 della serie Dexia, hai un super prezzo e ognuna ha il costo di 58,30 euro Iva esclusa. Con quattro lampade di illuminazione di emergenza DVSE080342 della serie Diva, puoi invece ottenerne una quinta in omaggio. Infine, acquistando due o più lampade di illuminazione di emergenza HP100SE180140 della serie Harper 100 il prezzo cadauna scende a 23,3 euro Iva esclusa!

Per ordinare gli articoli o chiedere infomazioni, clicca qui oppure scrivi a info@datacomtecnologie.it.

“Chi ama l’Italia, sceglie Inim”: la nuova campagna promozionale

Buon notizia per i nostri installatori: Inim ha messo in campo una campagna di comunicazione diretta al cliente finale per far conoscere ancora di più il proprio marchio e fare dunque da “volano” ai professionisti che montano i sistemi di sicurezza della casa di Monteprandone. Lunedì 13 luglio sul Corriere della Sera uscirà una campagna pubblicitaria di Inim la quale farà leva sulla italianità dei propri prodotti e dell’importanza di sostenere le tecnologie realizzate nel nostro Paese. Difendere l’eccellenza del Made in Italy significa anche dare un sostegno alla nostra nazione.

Una campagna di banner è stata invece fatta anche sull’edizione online de Il Sole-24 Ore.

Per info sui prodotti Inim, contatta Datacom Tecnologie di Firenze all’indirizzo info@datacomtecnologie.it o tramite il form di contatto, cliccando qui.