ID installatore: il codice d’accesso al mondo Inim

L’ID installatore che viene dato da Inim a tutti i professionisti che utilizzano i propri prodotti per la sicurezza apre le porte a tutta una serie di servizi. Per esempio, consente di arruolare le centrali su Inim Cloud, attivare le centrali Prime e potersi identificare per richiedere assistenza tecnica in ogni momento, risolvendo ogni tuo dubbio e difficoltà.
In più, con il proprio ID installatore, da oggi è possibile accedere a nuovi e interessanti servizi Inim, disponibili prossimamente.

Cosa si deve fare se si sono perse le credenziali? Nessun problema: di seguito ecco il percorso per visualizzare il proprio ID installatore. Due sono le possibilità.

Opzione 1: da app InimTech Security.

Apri la app InimTech Security e clicca sulla voce di menu “Profilo”.

Opzione 2: da sito Inim Cloud.

Vai su https://intrusion.inimcloud.com/settings e clicca sul bottone “Vai al profilo”.

Per tutte le informazioni sui prodotti Inim e sulle promozioni puoi chiedere direttamente a Datacom Tecnologie di Firenze, alla mail info@datacomtecnologie.it o direttamente dal form contatti.

Nebbiogeni: Sentinel S35 e S55 si rinnovano. Ecco come

I prodotti Concept Italy nel settore dei sistemi nebbiogeni per la sicurezza si rinnovano e lo fanno attraverso le caratteristiche introdotte nella gamma Sentinel S35 e nella S55, come reso noto dall’informativa tecnica di febbraio 2021.

Su tutte c’è l’introduzione del relè a stato solido (SSR) per il controllo e la gestione del sistema riscaldante. In questo modo accresce l’affidabilità rispetto ai relè elettromeccanici, migliora la gestione della temperatura del sistema riscaldante e si ottiene una durata superiore delle resistenze. La temperatura di esercizio di sistema, grazie alle migliorie apportate, è visibile in diretta sul display e la nuova funzione “Panic” permette di attivare il funzionamento tramite pulsante, non bloccabile, in caso di rapina: a tale proposito, ricordiamo come sia possibile impostare il tempo di erogazione.

La funzione di risparmio energetico, “Extreme”, porta i consumi a zero una volta disinserito il sistema di allarme. Infine, il timer permette di ritardare la rilevazione, da parte del sensore collegato all’ingresso hold-off, con impianto inserito, a seconda del tempo impostato tra gli zero e i sessanta secondi.

Per tutte le informazioni sui prodotti Inim e sulle promozioni puoi chiedere direttamente a Datacom Tecnologie di Firenze, alla mail info@datacomtecnologie.it o direttamente dal form contatti.

Centrale Inim Prime 3.0: alla scoperta dei nuovi dispositivi

Torniamo a parlare di Prime 3.0, la centrale che Inim ha messo con successo sul mercato della sicurezza da novembre 2020. Con questo prodotto l’azienda di Monteprandone introduce non solo una centrale che arriva a supportare ben 500 terminali (oltre che 500 codici utenti e 500 chiavi), ma riscrive il futuro della domotica (e della sicurezza antintrusione), introducendo nuovi dispositivi con funzionalità ancora più avanzate, per un sistema integrato di ultima generazione, con prestazioni mai viste prima.

Per scoprire tutte le funzionalità, ti invitiamo ad andare a consultare le schede tecniche sul sito del produttore. Ecco un rapida guida con i collegamenti diretti alle pagine.

  • PRIME 500 L: centrale antintrusione e domotica modulare espandibile da 10 a 500 terminali
  • Flex5/R: Modulo su bus. 5 relè, 230v, 16a. alloggiata in contenitore per barra din 5 moduli. 
  • Smarty/W: Sirena wireless da interno. 
  • Flex2R/2T: Modulo su bus con 2 relè 230v, 5a e 2 terminali. gestione nativa di tapparelle, veneziane e punti luce. 
  • InimHome: App per gestione sicurezza, domotica e videoverifica con categorizzazione automatica uscite domotiche: illuminazione, tapparelle, varchi elettrodomestici. 
  • nBy/K:Lettore da incasso su bus dotato di 1 terminale ed aggancio universale keystone. 
  • Prime/WiFi: Modulo di connettività wifi. 
  • PrimeLAN: Nuove funzionalità per la gestione di sistemi di videosorveglianza onvif e knx.
  • Nexus/4GP: Modulo GSM 2G e 4G (LTE) integrato su I-BUS con batteria tampone
  • Nexus/4GU: Modulo GSM 2G e 4G (LTE) integrato su I-BUS con terminali a vista

Per tutte le informazioni sui prodotti Inim e sulle promozioni puoi chiedere direttamente a Datacom Tecnologie di Firenze, alla mail info@datacomtecnologie.it o direttamente dal form contatti.

Inim Online Training, una primavera di corsi gratuiti online

Da marzo a maggio 2021 Inim ha previsto una lunga sessione primaverile di formazione per installatori, progettisti e professionisti della sicurezza. È infatti in programma una serie di corsi online, con orario 16-18, gratuiti divisi non solo per tipologia di argomento, ovvero intrusione e antincendio, ma anche per livello di conoscenze di base, dal principiante all’intermedio e l’avanzato.

Inoltre, ogni webinar ti consentirà anche di entrare nel vivo della realtà aziendale, attraverso brevi filmati girati nei reparti della produzione e ricerca e sviluppo Inim.

Ecco le date del progetto Inim Online Training e tutti i link per iscriversi.

3 marzo 2021

I sistemi antintrusione Inim: Modulo 1 – La gamma dei prodotti Panoramica sui prodotti del catalogo Inim: caratteristiche e funzionalità (intrusione, livello base).

https://attendee.gotowebinar.com/register/5697715847698956047

4 marzo 2021 

Startup Previdia Max: descrizione componenti e prima accensione (incendio, livello base).

https://attendee.gotowebinar.com/register/4556139104066819087

10 marzo 2021

I sistemi antintrusione Inim: Modulo 2 – Realizzazione pratica di un impianto: progettazione, installazione e programmazione di un sistema di allarme (intrusione, livello base).       

https://attendee.gotowebinar.com/register/3950395058581536527

11 marzo 2021

Previdia Compact: attivazione da pannello. Descrizione componenti, prima accensione e programmazione da pannello (incendio, livello base).

https://attendee.gotowebinar.com/register/3606965900179916815

17 marzo 2021   

I sistemi antintrusione Inim: Modulo 3 – La Domotica: funzioni e prodotti per la gestione e l’automazione di un impianto (intrusione, livello intermedio).          

https://attendee.gotowebinar.com/register/8006331825237927951

18 marzo 2021 

Previdia/STUDIO – Funzionalità antincendio: zone, punti, gruppi (incendio, livello base).

https://attendee.gotowebinar.com/register/9125887549987633423

24 marzo 2021

I sistemi antintrusione Inim: Modulo 4 – Connettività, Cloud e App: connessione in rete delle centrali ed utilizzo dei servizi online (intrusione, livello intermedio).   

https://attendee.gotowebinar.com/register/2134218453286294287

25 Marzo 2021

Previdia Studio -Funzionalità avanzate: moduli Lan, combinatori, mappe grafiche, videoverifica, estinzione (incendio, livello intermedio).

https://attendee.gotowebinar.com/register/4691442805957749519

31 marzo 2021  

Dimensionamento del Sistema: Il Bus INIM – Accortezze ed esempi pratici per una corretta installazione ed analisi di situazioni tipiche (intrusione, livello intermedio).                        

https://attendee.gotowebinar.com/register/74616570671190543

1 Aprile 2021

Previdia/STUDIO- Risoluzione guasti e diagnostica: tool di monitoraggio e analisi delle problematiche (incendio, livello avanzato).

https://attendee.gotowebinar.com/register/5961897705527513871

7  aprile 2021

L’integrazione Inim: compatibilità delle centrali con i sistemi KNX, ModBUS, Onvif ed interazione con gli assistenti vocali (intrusione, livello avanzato).   

https://attendee.gotowebinar.com/register/4077340273078109711

8 Aprile 2021

Repeater ed interazioni tra centrali: collegamento di pannelli ripetitori e networking tra centrali (incendio, livello avanzato).

https://attendee.gotowebinar.com/register/5106595306861837583

14 aprile 2021

La Norma CEI 79-3: la norma di riferimento per gli impianti di allarme intrusione (intrusione, livello avanzato).

https://attendee.gotowebinar.com/register/5696640525327087375

15 Aprile 2021

Cloud e App –  Connessione e prima configurazione: gestione account, collegamento di centrali al Cloud, configurazione dell’App Inim Fire (incendio, livello base).

https://attendee.gotowebinar.com/register/967767458099190287

22 Aprile 2021

Cloud e App – Funzionalità avanzate: mappe grafiche, videoverifica, generazione test report e registro d’impianto (incendio, livello intermedio).

https://attendee.gotowebinar.com/register/4765622457437492751

29 Aprile 2021

Le norme UNI9795, UNI11744, UNI-TR11607: le norme per la progettazione, l’installazione e l’esercizio dei sistemi di rivelazione incendio (incendio, livello intermedio).

https://attendee.gotowebinar.com/register/5624819326288647183

6 Maggio 2021

La risposta Inim alla UNI11224 e UNI11222: come soddisfare i requisiti previsti dalle normative di  manutenzione e gestione impianto grazie agli strumenti Inim (incendio, livello intermedio).

https://attendee.gotowebinar.com/register/4626254960570407183

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Grande protezione in dimensioni contenute: scopri il gruppo di continuità VulTech UPS30PW-DC

Per chi cerca più che un compromesso tra dimensioni e prestazioni il mini gruppo di continuità VulTech® UPS30PW-DC UPS è l’oggetto che fa al proprio caso. Grazie alle dimensioni compatte, è indicato per proteggere e alimentare dispositivi come modem, router, telecamere IP, videocamere e in generale i dispositivi che necessitano di un’alimentazione compresa tra i 9V e i 12V. Per Datacom Tecnologie di Firenze si tratta di una delle novità più interessanti di inizio 2021 per quanto riguarda gli accessori legati agli apparati per la videosorveglianza e la sicurezza informatica.

Il prodotto è dotato di una porta USB, di una porta PoE RJ45 con potenza regolabile (15V/24V) e di un’ulteriore porta RJ45 per il passaggio di pacchetti dati.

Le batterie al litio garantiscono una lunga autonomia ai dispositivi connessi in caso di interruzione della rete elettrica domestica. Garantiscono, inoltre, una protezione da eventuali sbalzi di tensione o da sovraccarico. Grazie alle dimensioni particolarmente compatte, può essere utilizzato persino come power bank da viaggio.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Sicurezza “green”: le telecamere Hikvision con pannello solare

Una telecamera professionale di sicurezza alimentata ad energia solare totalmente autonoma sul piano energetico. È quella che propone Hikvision, leader mondiale del settore videosorveglianza, marchio distribuito dalla Datacom Tecnologie di Firenze. Il concetto del modello DS-2XS6A25G0-I/CH20S40 è quello di poter proteggere aree che non possono essere raggiunte da cavi Ethernet o elettricità, e che tuttavia esigono prestazioni di sicurezza elevate e durevoli: per esempio aree montane o rurali, verde pubblico, zone industriali o di sosta, ma anche eventi temporanei come festival, eventi o cantieri stradali.

Questo sistema evita infatti di dover realizzare opere elettriche e murarie: l’energia arriva grazie a un pannello solare a 40 Watt, una batteria al litio ricaricabile da 20 Ampere, per garantire il funzionamento anche in caso di assenza di luce solare fino a 5-7 giorni. Nel kit Hikvision ci sono anche una telecamera 4G con analitica “Smart Event” e la staffa di fissaggio. La telecamera conta su una risoluzione di 2 MP (1920 × 1080 a 30 fotogrammi per secondo) con tecnologia WDR da 120 dB in modo da offrire sempre una risoluzione nitida, con memoria interna da 32 Giga espandibile tramite una scheda SD. La compressione delle immagini è garantita nei formati H.264 e H.265.

La certificazione IP67 garantisce la propria resistenza agli agenti atmosferici e il peso netto di 14 chilogrammi permette una facile installazione in ogni ambiente. Il sistema è in grado di rilevare i livelli di carica della batteria passando in automatico alla modalità risparmio energetico quando il livello rilevato risulta troppo basso.

Il collegamento in 4G permette di trasmettere le immagini a una centrale di monitoraggio così da poter visionare i video in diretta, registrare e gestire tutto da remoto, tramite l’app Hik Connect, il sistema di Video Management Hik-ProConnect, con la possibilità di inviare email ed eventi di allarme sullo smartphone direttamente sull’App o tramite SMS.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Inim Cloud Fire e Fire App, iscriviti al webinar gratuito del 23 febbraio

Martedì 23 febbraio 2021 dalle 16.30 è in programma una diretta web organizzata da Inim per spiegare i vantaggi e le novità introdotte nel settore antincendio tramite Inim Cloud Fire e Inim Fire App.

Inim Cloud Fire (www.inimcloud.com) è la piattaforma web per il controllo totale da remoto degli impianti antincendio: in piena regola, in tempo reale, in un semplice tocco. Con essa è possibile controllare mappe grafiche e video verificare gli eventi da interfaccia web, oltre a gestire i report di manutenzione delle installazioni anche con la rivoluzionaria app Inim Fire.

Per iscriversi al webinar è sufficiente cliccare qui e compilare il modello.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Operazione Cashback sullo shop B2B di Datacom: scopri come funziona

Datacom Tecnologie, per incentivare gli acquisti tramite moneta elettronica e sul proprio sistema di e-commerce shop.datacomtecnologie.it, ha messo in atto una promozione valida per tutto il mese di febbraio e fino al 31 marzo 2021.

Per ogni ordine online di materiale, è possibile ottenere un credito pari al cinque per cento dell’importo, che può essere utilizzato sugli acquisti, sia on-line che non, effettuati dal primo aprile al 31 maggio 2021.

L’iniziativa Cashback non è cumulabile con le altre promozioni attive. Il credito che verrà cumulato per ogni ordine effettuato fino al 31 marzo 2021 sarà calcolato esclusivamente sugli importi dei prodotti al netto di sconto e IVA (escluse spese di trasporto, eccetera).

I primi di aprile sarà comunicata ai singoli clienti la cifra corrispondente al totale del credito accumulato in febbraio e marzo. A ciascun ordine effettuato dal primo aprile al 31 maggio verrà applicato uno sconto del cinque per cento fino al raggiungimento della cifra accumulata.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Febbraio, nuova promozione Sicep dedicata agli installatori

A febbraio per gli installatori dei sistemi di sicurezza a marchio Sicep c’è un’ottima opportunità. Infatti l’azienda di Certaldo ha messo in campo una coppia di promozioni a cui si può aderire contattando Datacom Tecnologie, distributore autorizzato Sicep.

In particolare, sono stati predisposti due kit: il primo mette insieme una centrale Dogma, un telecomando, un contatto magnetico e un sensore infrarossi. Il secondo kit contiene gli stessi elementi con l’aggiunta di un fumogeno radio.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui.

Nebbiogeni e fumogeni: dimostrazioni al cliente finale grazie al servizio di Datacom!

Nel 2021 Datacom Tecnologie di Firenze festeggia i primi 25 anni di attività. Per celebrarli è stato attivato un nuovo importante servizio di supporto tecnico-commerciale per i propri Clienti. 

L’aumento dei furti in costante aumento, che sempre più stimola gli utenti finali a ricercare più alti livelli di protezione, le campagne pubblicitarie di aziende multinazionali e non, stanno generando un aumento di richieste da parte del mercato per i fumogeni ed i nebbiogeni, sia come integrazione di sistemi esistenti che come richieste per nuovi impianti.

Spesso la vendita di tali dispositivi è condizionata anche dalla possibilità di mostrare la loro efficacia al tuo cliente, che spesso è impaurito e scettico allo stesso tempo e magari rinuncia a tale dispositivo.

Oggi ti offriamo la possibilità di organizzare dimostrazioni gratuite delle funzionalità dei nebbiogeni direttamente presso la tua sede o dal tuo cliente, a cui potrai proporre le due soluzioni, entrambe idonee per sistemi di allarme esistenti o nuovi impianti, sia filari che wireless.

Per garantirti il migliore dei servizi mettiamo a tua disposizione una persona dedicata, Claudio Ferrali, che verrà ad effettuare la dimostrazione, che puoi già prenotare contattando il tuo referente commerciale oppure direttamente Claudio Ferrali al 371-3626470.  

Scopri i nostri articoli sui sistemi nebbiogeni cliccando qui. Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui