Barriere: Mini Nat e Nat WS di Politec si fanno “Slim”

Discriminare la direzione di rilevazione, avvicinamento e attraversamento è possibile attraverso la nuova tecnologia DAC (Direction, Approaching, Crossing) che Politec, azienda specializzata nella produzione di barriere e sensori per la sicurezza perimetrale, ha introdotto nei propri prodotti Mini Nat Slim e Nat WA Slim, disponibile nella nuova release, entrambi distribuiti dalla Datacom Tecnologie di Firenze e adatti tanto al contesto residenziale quanto commerciale.

Mini Nat Slim è progettato per uso esterno a protezione di finestre, accessi, porte e portoni. Velocità e ultra stabilità sono garantire da compensazioni interne e una tenda di rilevazione molto stretta di soli due gradi. L’apparecchio conta una una rilevazione esclusiva su attraversamento del fascio e funzione di antimascheramento su entrambi gli IR. Ha un sensore double PIR con antimask attivo e un’applicazione fino a 4 metri.

Questo prodotto conta su caratteristiche meccaniche e funzionali rinnovate, dove la parte elettronica è protetta da una guarnizione morbida delle parti plastiche che garantisce l’impermeabilità, con una resistenza all’acqua e agli agenti atmosferici certificata IP65. Inoltre la capacità di discriminare i movimenti permette di evitare interventi impropri non voluti.

Nat WS Slim è un sensore per la protezione di finestre e accessi, compatibile con qualunque sistema via radio presente sul mercato perché può alloggiare al suo interno tutti i modelli di TX radio in commercio, ciò lo rende un sensore wireless universale. La batteria interna ha un’autonomia di due anni. La sua applicazione è fino a 4 metri e gode di un sensore Double PIR con antimask attivo. Nella sua ultima versione è stata migliorata la tenuta stagna e conferma le sue caratteristiche IP65. Lo spazio interno è in grado di ospitare tutti i trasmettitori attualmente in commercio.

Per maggiori informazioni puoi rivolgerti ai tecnici commerciali di Datacom alla mail info@datacomtecnologie.it oppure compilare il form di contatto sul nostro sito, cliccando qui. Clicca qui per scaricare la brochure.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *