Telecamere Bi-Spectrum Hikvision: il tradizionale e il termico insieme alla portata di tutti!

Una sola fotografia dettagliata ricavata dall’unione delle immagini tradizionali e termiche in formato picture in picture: a permetterlo sono le telecamere Bi-Spectrum, l’ultima generazione Hikvision nel settore delle termiche. Superato dunque il vecchio paradigma aprendo una nuova era: quella in cui questa tecnologie diventa fruibile per tutti.

L’estensione di questa tecnologia agli interni è possibile grazie a una serie di componenti: hardware con architettura GPU (Graphic Process Unit) e algoritmo Deep Learning, lenti grandangolo e chassis in versione turret. Oltre al monitoraggio di aree esterne e perimetrali, dunque, è possibile lavorare anche in ambienti di small business e residenziali.

Importante, a livello di sicurezza, capire per tempo se ci sono delle anomalie di temperatura negli ambienti: potrebbe esserci un rischio, per esempio, di incendio o innesco. Per questo motivo esiste, nelle applicazioni industriali e di controllo di processo, la funzione Temperature Exception Alarm, capace di misurare in maniera multipla la temperatura di specifici oggetti. Se qualcosa va storto, scatta una allarme e dà un segnale ben prima dei tradizionali sensori antincendio.

Hikvision ha realizzato una brochure esplicativa, che puoi scaricare cliccando qui.

Per tutti i dettagli puoi contattare i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie di Firenze all’indirizzo info@datacomtecnologie.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *