Estate: alcuni consigli per proteggere la tua casa

Nel periodo estivo, approfittando dell’assenza da casa delle famiglie che partono per le vacanze, i malintenzionati trovano terreno fertile per poter mettere in atto furti nelle abitazioni. Per questo motivo conviene sempre adottare degli accorgimenti affinché si possa ridurre tale rischio e non incentivare i malviventi a scegliere la propria abitazione come obiettivo.

Dalla Regione Lombardia arrivano sette buoni consigli da adottare in questo periodo o comunque nei momenti in cui si lascia la propria casa per alcuni giorni consecutivi. In particolare:

  • evitare di pubblicare notizie di spostamenti sui social media;
  • non diffondere sui social media immagini di oggetti preziosi;
  • non fare accumulare la posta nella cassetta delle lettere;
  • non fare arrotolare lo zerbino davanti alla porta di casa dagli addetti alle pulizie;
  • chiudere sempre i cancelli di accesso alla strada;
  • lasciare accesa la luce, la radio o il televisore in caso di spostamenti brevi;
  • nel dubbio, chiamare, sempre, le forze dell’ordine.

Avere in dotazione un buon sistema di sicurezza, antintrusione e di videosorveglianza, aiuta inoltre a segnalare con maggiore tempestività un episodio, ad avere un maggiore deterrente e aumentare le probabilità che gli intrusi possano fuggire prima di compiere un danno o essere bloccati dalle forze dell’ordine. Per scegliere le migliori tecnologie, consulta il blog di Datacom Tecnologie e chiedile al tuo installatore di fiducia.

I tecnici commerciali di Datacom Tecnologie sono disponibili per accogliere gli ordini o fornire informazioni dettagliate sui prodotti scrivendo all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *