Controllo del Green Pass, la soluzione Suprema a prova di falso

Come verificare l’autenticità di un Green Pass? Un lettore che non utilizza le chiavi crittografiche, come può essere anche uno smartphone, non riesce infatti a garantire che il documento sia effettivamente stato emesso da uno stato Europeo, quindi potrebbe essere falso. Ecco quindi come Datacom Tecnologie abbia trovato nei dispositivi della casa sudcoreana Suprema un valido strumento di decodifica della firma digitale in esso contenuta, facendo una verifica automatica tra le chiavi pubbliche inserite nel dispositivo e le chiavi private utilizzate dagli stati membri per emettere la firma digitale presente nel documento stesso.

Il lettore presenta al suo interno un firmware dove sono caricate tutte le chiavi pubbliche di Certificazione Digitale dei diversi paesi Europei per la verifica della firma digitale sul certificato. Numerosi i codici nazionali europei supportati: AT (Austria), BE (Belgio), BG (Bulgaria), CY (Cipro), CZ (Repubblica Ceca), DE (Germania), DK (Danimarca), EE (Estonia), ES (Spagna) FI (Finlandia), FR (Francia), GR (Grecia), HR (Croazia), HU (Ungheria), IE (Irlanda), IS (Islanda), IT (Italia), LI (Liechtenstein), LT (Lituania), LU (Lussemburgo), LV (Lituania), MT (Malta), NL (Paesi Bassi), NO (Norvegia), PL (Polonia), PT (Portogallo), RO (Romania), SE (Svezia), Svizzera (SI) e Slovacchia (SK). Sul dispositivo è presente un tasto per l’aggiornamento, tramite un collegamento a internet, delle chiavi crittografiche, qualora queste in futuro cambino. Il terminale è in oltre in grado di verificare in modo automatico la data di scadenza del Green Pass.

Per ottemperare alle Linee Guida Europee sul Green Pass il sistema, con funzionamento stand-alone, non tiene log né eventi di verifica. Il sistema può essere collegato a un torneo o ingresso per validare o meno l’accesso a seconda della presenza di un Green Pass valido. Interessante è anche il collegamento con il prodotto Facestation F2 di Suprema che unisce riconoscimento facciale a quello del documento legato alle vaccinazioni contro il Covid-19 oltre che a una telecamera termica per la rilevazione della temperatura corporea. La soluzione è ottima specialmente per i luoghi ad alta frequentazione oppure in occasione di eventi.

I tecnici commerciali di Datacom Tecnologie sono disponibili per accogliere gli ordini scrivendo all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *