Rivelatori di impatto: la Serie A03 si “evolve” e diventa PRO

Cambio generazionale per i rilevatori di impatto della Serie A03 distribuiti dalla Datacom Tecnologie di Firenze. Dopo quasi 30 anni di successo sul mercato, da giugno 2021 sarà sostituita dalla serie A03 PRO, una linea di sensori cablati professionali per infissi, vetri, muri e inferriate. Non si tratta solo di una sostituzione, ma di un miglioramento vero e proprio in termini di prestazioni, flessibilità e semplicità di configurazione.

Rispetto alla linea classica, A03 PRO comprende una sola scheda di analisi multizona, la BR-A03P-Z4, capace di gestire tutti i modelli di sensore della famiglia. La scheda dispone di quattro linee di comunicazione bilanciate e non polarizzate, a ciascuna delle quali si possono collegare fino a due rivelatori (per un massimo di otto complessivi).

L’altra grande novità di A03 PRO è data dall’App mobile di Service, che permette di tarare e configurare le linee-sensori via Wi-Fi da un qualsiasi smartphone o tablet con pochi e semplici “tocchi”.

Degno di nota il fatto che il modello per infissi A03P-DRM, dotato di contatto magnetico con tecnologia antimascheramento, è certificato “IMQ – Sistemi di sicurezza” – Grado 3 e Classe II della norma EN 50131-2-6.

Sempre tra i cambi generazionali, è recentemente uscita di produzione anche un’altra storica famiglia di rivelatori per interno stand-alone, la SPC, sostituita da SPC PRO con tecnologia DEA Sensor Fusion.

Per ogni informazione o supporto, puoi contattare i tecnici commerciali di Datacom Tecnologie all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *