Arrivano i prodotti a marchio Evolving Security: il passo avanti di Inim

Sono in arrivo i prodotti della linea Evolving Security (ES) di Inim. Tramite questo marchio, l’azienda di Monteprandone indicherà una serie di migliorie ed evoluzioni legate ai propri prodotti principali sul mercato. Sono infatti in corso importanti aggiornamenti, alcuni di prossima introduzione: il codice ES indicherà i prodotti che sono stati oggetto di queste novità.

I primissimi a uscire sono i seguenti. La centrale Prime ES ha una portata bus aumentata e maggiore resistenza a condizioni ambientali estreme oltre che ai fattori di disturbo. Il sistema antisabotaggio della centrale si è inoltre ulteriormente evoluto rendendola più affidabile.

La centrale Sol conta su una portata radio raddoppiata in modo da ampliare la copertura, con arruolamento al Cloud da QR Code e la possibilità della designazione di un utente principale su invito, grazie a una semplice notifica push. La connessione radio è stata ottimizzata.

Per quanto riguarda il sistema vocale Marylin, introduce il nuovo approccio Smart Home, reso disponibile da Google e Alexa Amazon. Con Marylin Home, gestire la sicurezza e la domotica diventa davvero semplice. La gestione delle tapparelle e della domotica assume maggiore potenza e innovazione.

Successivamente sono previste ulteriori migliorie.

Air2-KF 100, KF Ergo e KF Pebble: questi radiocomandi – già in produzione da settembre 2020 – hanno aumentato notevolmente la portata via radio, migliorando le prestazioni e, di conseguenza, la sensazione di affidabilità e sicurezza.

Nexus/4G: fin dal sua prima uscita sul mercato, il comunicatore Nexus/4G offre alte prestazioni in termini di portata e protezione, identiche a quelle delle nuove centrali Prime.

Flex5/S: prossimo all’uscita, il nuovo modulo Flex5S (al posto dell’attuale Flex5), che apporta innovazioni in fatto di BUS, sicurezza dell’aggiornamento FW e terminali.

InimTech Security e Inim Home: a breve, sarà introdotto l’aggiornamento delle app InimTech Security e Inim Home, con 4 importanti novità in cui l’utente può scegliere di accettare e gestire subito la sua centrale, con la possibilità di invitare anche altri soggetti.

1. Attivi un nuovo impianto Sol da app InimTech Security. E in più, programmi e modifichi i parametri di un impianto già attivo.

2. Arruoli le centrali Sol al Cloud in modo molto più semplice e rapido: appena connesse, le centrali Sol sono già su Cloud.

3. Inviti gli utenti finali via InimTech Security, tramite notifiche da app installatore ad app utente. Senza necessità di connettersi al Cloud via web.

4. Con la app Inim Home, l’utente finale riceve la notifica push relativa all’invito dell’installatore.

Tastiere Aria/HG: si preparano ad introdurre una serie di interessanti innovazioni, relative al BUS: le stesse disponibili sulla nuova Prime.

Datacom Tecnologie di Firenze, distributore Inim, saprà darti ogni indicazione tramite i propri tecnici commerciali all’indirizzo info@datacometecnologie.it o attraverso il form Contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *