Inim, debutta a Firenze il Revolution Tour

Inizierà da Firenze, il 7 marzo, il Revolution Tour di Inim, una serie di incontri promossi dalla casa di Monteprandone per parlare di integrazione di sistemi e tecnologia.
L’appuntamento sarà al Centro Federale FIGC di Coverciano dalle 9 alle 16.30 e ci si può iscrivere tramite il link https://t.ly/dxUay.

Gli incontri hanno come obiettivo quello di dimostrare le potenzialità dell’integrazione del TVCC Inim grazie al sistema InVista e della nuova centrale antintrusione e domotica PrimeX; due soluzioni all’avanguardia nel settore Security & Comfort, progettate per ridefinire il concetto di integrazione e controllo.

Il rivoluzionario sistema di sorveglianza InVista segna l’entrata in scena della moderna sicurezza integrata. Telecamere IP e NVR collaborano in modo sinergico per offrire una rivelazione intelligente basata sull’analisi video avanzata. Il fulcro di questo sistema è il nostro Inim Cloud, assicurando massima efficienza e tutela dei dati. Tutto ciò è facilmente gestibile tramite un’unica app, consentendo un controllo senza limiti su videosorveglianza, sicurezza e automazione domestica.

La nuovissima centralina per antintrusione e automazione, PrimeX, rappresenta un sistema completo e altamente flessibile, progettato per rivoluzionare i concetti di sicurezza, sia in ambito residenziale che commerciale. Grazie alla sua struttura modulare e capacità di scalabilità, PrimeX si adatta fluidamente a qualsiasi ambiente e soddisfa ogni esigenza, permettendo di ampliare il numero di terminali e di estendere le funzionalità in qualsiasi momento. Con PrimeX, la sicurezza diventa un connubio di raffinatezza, funzionalità e innovazione, portando un nuovo standard di affidabilità e design avanzato.

Per scoprire l’intero calendario del Revolution Tour di Inim vai sul link https://t.ly/M3fvK. Per conoscere l’offerta commerciale di Inim contatta Datacom Tecnologie di Firenze alla mail info@datacomtecnologie.it.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.