Hikvision per una maggiore sicurezza ha scelto la Banda K

Hikvision ha scelto di adottare la microonda in Banda K in tutti i sensori a doppia tecnologia, che siano essi filari o wireless, da interno o da esterno, e a tenda per porte e finestre. Con un’intera gamma in Banda K l’installatore può soddisfare diverse soluzioni installative, contando su un’elevata reattività e immediatezza nella rilevazione delle intrusioni, con il vantaggio di un’installazione facile e veloce che non prevede né la regolazione della portata né interventi per la compensazione della temperatura.

La rilevazione ottimale e la drastica riduzione dei falsi allarmi della Banda K portano nel mercato della sicurezza un nuovo standard ad alto contenuto prestazionale.

La differenza tra tipologie di banda

Tra le frequenze utilizzate nei rilevatori di movimento troviamo la Banda “S” a 2,4 GHz, la Banda “X” a 10 GHz e la Banda “K” a 24 GHz. Il diverso comportamento delle 3 frequenze deriva dalla loro lunghezza d’onda e dalla forma del lobo di copertura. Mentre le microonde in Banda S e in Banda X generano una copertura sensibilmente più lunga a forma di sigaro, la copertura della microonda in Banda K possiede una forma tondeggiante che meglio si adatta alla copertura del PIR e alle necessità di rilevazione.

Quando si interviene sulla regolazione della sensibilità della microonda per evitare falsi allarmi generati da movimenti esterni alla zona da proteggere (es. al di là del muro o di una finestra), le microonde in Banda S e in Banda X si riducono notevolmente sui lati lasciando delle zone scoperte e quindi delle mancate rilevazioni. La copertura della microonda in Banda K avendo una lunghezza d’onda inferiore, una bassa permeabilità nell’attraversamento dei corpi solidi e una coincidenza quasi perfetta con la copertura del PIR, necessita di regolazioni minime che comunque non influiscono sulla sua forma. La frequenza più alta della banda K rende la capacità di rilevazione più veloce e più precisa.

Per capire meglio

Abbiamo inserito qui sotto un webinar esplicativo di Hikvision per presentare i prodotti a Banda K. Cliccando qui è invece possibile scaricare la brochure con tutti i dettagli. Datacom Tecnologie di Firenze resta a disposizione per informazioni sui prodotti ed eventuali consulenze, tramite la mail info@datacomtecnologie.it o il Form Contatti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.